Short Film
Soli. Insieme
  • Share :
STORY
image movie

Andrea passa il suo tempo in camera, giorno dopo giorno non esce più di casa ma qualcosa che accade proprio sotto i suoi occhi lo spingerà a infrangere la sua solitudine e riprendere in mano la sua vita.

Soli, insieme affronta la tematica degli Hikikomori , ovvero quegli individui, per lo più giovani, che scelgono di chiudersi in casa per un disagio profondo vissuto nei contatti sociali.

Il cortometraggio, per la regia di Lorenzo Cassol e con soggetto e sceneggiatura di Alessia Buiatti, è stato prodotto da Fare Cinema ed Emera Film, in collaborazione con Kublai Film e Freecom SRL ed ha avuto il Un giovane ma importante cast curato da Mira Topcieva accompagna l’opera: Giacomo Del Fiacco, protagonista di Ruggine di Daniele Gaglianone, e Alvise Maraschalchi, protagonista di Mamma o Papà di Riccardo Milani.

Regia

LORENZO CASSOL

Soggetto e Sceneggiatura

ALESSIA BUIATTI

Cast
(in ordine di apparizione)
GIACOMO DEL FIACCO
NICOLE PIAZZETTA
ALVISE MARESCALCHI
PIETRO TAMIELLO
MARIA SOLE DAL FERRO
RICCARDO CAMARDA
LAURA PORTUNATO
MICHELE FIRPO

Durata: 12’10’’

Genere: Drammatico

Formato: 2K – 16:9

Con il patrocinio del Comune di Belluno e dell’associazione Hikikomori Italia.

SINOSSI

Il protagonista del cortometraggio è Andrea, un giovane studente di sedici anni. Vive con i genitori e la sorella diciottenne in un appartamento nel centro storico di un modesto capoluogo montano e frequenta un istituto superiore della città.

A scuola Andrea non ci va più, da qualche settimana ormai. Neanche agli allenamenti di basket partecipa più nè esce con gli amici.

Andrea si è calato in un altro mondo: è interessato all’astronomia, studia i corpi celesti guardando il cielo nella realtà, dalla grande finestra che si apre dalla sua stanza sul mondo fuori. La famiglia reagisce come riesce: arrabbiandosi, preoccupandosi, spronandolo, ma per lui la scelta è compiuta.

Andrea passa il suo tempo in camera, giorno dopo giorno non esce più di casa ma qualcosa che accade proprio sotto i suoi occhi lo spingerà a infrangere la sua solitudine e riprendere in mano la sua vita.

I PERSONAGGI

ANDREA – Giacomo Del Fiacco

A sedici anni il mondo é nelle tue mani. Ti innamori, esci da solo, fai sport, passi il tempo con gli amici, fai le prime vere esperienze della vita adulta. Sembra tutto bellissimo. Ma non sempre é cosí. Per esempio, se sei dotato di una personalitá sensibile, un’intelligenza peculiare, interessi approfonditi e incontri nella tua strada dei compagni che ti deridono o degli adulti molto, molto esigenti allora puó capitare che la voglia di alzarti al mattino per andare a scuola e tutto il resto venga meno, a poco a poco, e tu finisca per sentirti bene solo a casa, in camera tua, dove non c’é nessuno capace di farti sentire sbagliato. Ad Andrea é capitato proprio questo: un giorno torna a casa da scuola pieno di delusione. Chiusa la porta a chiave, decide di non uscire piú. É un ragazzo sensibile e con degli interessi. In camera gioca, legge, osserva le stelle e molto altro, ma sempre in rigorosa solitudine. Fino a che un giorno, qualcosa che accade proprio sotto i suoi occhi, in strada, lo scuote nel profondo e…

Giacomo Del Fiacco inizia a studiare recitazione già da piccolo con Mira Topcieva Pozzato del Centro Mira Project, che lo lancia nel cinema nazionale nel 2010 insieme al fratello, interpretando uno dei ruoli principali nel film ‘Ruggine’ di Daniele Gaglianone accanto a Filippo Timi.  Segue ‘Il Ghetto Ebraico’ di Emanuela Giordano (Docu-fiction Rai), dove Giacomo interpreta il co-protagonista. Nel 2014 è stato scelto come protagonista da bambino per il film brasiliano “Diminuta” di Bruno Saglia e ha recitato al fianco di Giancarlo Giannini. Nel 2018 entra come protagonista in ‘Soli, insieme’ di Lorenzo Cassol.

MATTIA – Alvise Marescalchi

Quando qualcuno di piú grande e forte ti prende di mira, non ti resta che scappare, o resistere. É quello che cerca di fare Mattia di fronte ai bulli che lo attaccano senza tregua. Ben vestito, mite e remissivo, Mattia é il figlio modello, bravo e disciplinato. Ma da solo di fronte al branco le sue forze iniziano ad incrinarsi. Quando sembra che ormai il peggio sia in arrivo, succede qualcosa di inaspettato…

Alvise Marascalchi, selezionato tra migliaia di bambini candidati, nel 2016 entra nel cast stellare della commedia “Mamma o papà” del regista Riccardo Milani, per il ruolo di Giulietto, uno dei ragazzi protagonisti, a fianco di Antonio Albanese e Paola Cortellesi. Nel 2018 entra come co-protagonista nel cortometraggio ‘Soli, insieme’ di Lorenzo Cassol.

Le Voci
CARLA STELLA (Mamma)
GIANCARLO PREVIATI (Papà)

Organizzatore Generale
REBECCA BASSO

Montaggio
LUCA BOZZATO

Musiche Originali
LUCA MUSOLESI e PIETRO CACCIAMANI

Direttore della Fotografia e Operatore Camera
LORENZO PEZZANO

Fonico di Presa Diretta e Postproduzione Audio
MARCO ZAMBRANO

Color Correction e Conforming
FRANCESCO MAROTTA per SYNCHRO

Scenografo
PAOLO BANDIERA

Costumi e Trucco
CAROLINA CUBRIA

Casting
MIRA TOPCIEVA POZZATO per CENTRO MIRA PROJECT

Ufficio Stampa
LORENZA SOMOGYI BIANCHI per STUDIO ALFA

Una produzione FARECINEMA, EMERA FILM con KUBLAI FILM e SYNCHRO di FREECOM SRL
attrezzature CINEMA RENTAL
con il patrocinio di
COMUNE di BELLUNO
Associazione HIKIKOMORI ITALIA
Associazione HIKIKOMORI ITALIA GENITORI ONLUS
Con il sostegno di
BON TAJER
DOLOMITIBUS

CAST & CREW
  • Regia
    Lorenzo Cassol/
  • Sceneggiatura
    Alessia Buiatti/
  • Fotografia
    Lorenzo Pezzano/