Short Film
H.O.M.
  • Share :
    STORY

    Sinossi

    H.O.M. si concentra sul problema della salute mentale e del ruolo delle donne nella società. Vuole far riprendere un discorso abbandonato da molto tempo ed evidenziare la necessità di un recupero delle persone affette da malattie mentali.
    Un cortometraggio di denuncia, che vuole rappresentare un esempio virtuoso di storytelling per un medium che tende a concentrarsi più sull’impatto visivo che sulla narrazione.

    Ed, dopo aver lasciato anni prima sua moglie Teresa in un manicomio femminile, torna con la speranza di ritrovarla e superare i propri scheletri nell’armadio.
    Grazie all’aiuto del direttore, Ed potrà scoprire le immense saledello storico edificio che ospitano quelle che vengono consideratedelle pazze: ninfomani, prostitute e lesbiche vivono insieme a donne con disturbi spesso curati con terapie oggi considerateestreme di cui il direttore sembra andar molto fiero. L’incontro conqueste donne porterà Ed a non riconoscere più la linea sottile tra la realtà e la fantasia, tanto che solo Teresa stessa potrà ricondurlo alla ragione, perchè d’altronde diventare pazzi è solo un meccanismo da nulla.

    Regia di: Girolamo da Schio
    Sceneggiatura di: Massimo Ottoni
    Prodotto da: Gabriela Primicerio
    Durata: 12 minuti
    Lingua: ITA / ENG (sottotitoli)
    Genere: Live action linear VR / traditional short movie
    Una produzione: ToVR | Kublai Film | 8Production

    Con il contributo di: Compagnia di San Paolo

    CAST & CREW
    • Diretto da
      Girolamo da Schio/
    • Sceneggiatura di
      Massimo Ottoni/
    • Prodotto da
      Gabriela Primicerio/
    • Direttore della fotografia
      Simone Rivoire/
    • Scenografia
      Micol Rosso/
    • Costumi
      Francesca Cibischino/
    • Fonico di presa diretta
      Mirko Guerra/
    • Una produzione
      Tovr/ Kublai Film/ 8 Production/